Attualmente sei su:

G.U.M Italia

Per trovare un rivenditore, seleziona il Paese e la lingua. Verrai reindirizzato al sito del tuo Paese.

  • Gran Bretagna
  • Belgio
  • Germania
  • Danimarca
  • Spagna
  • Finlandia
  • Francia
  • Grecia
  • Italia
  • Paesi Bassi
  • Polonia
  • Portogallo
  • Svezia

Cancro e salute orale

donna con cancro sorride

Negli ultimi anni, importanti studi hanno identificato un legame tra le malattie gengivali e il rischio di sviluppare il cancro. Ciò evidenzia il legame tra salute orale e salute generale.

Il cancro orale, noto anche come cancro della bocca, comprende tutti i tumori che si verificano su labbra, guance, lingua, pavimento della bocca, palato e gola.

Il cancro orale è una delle forme più comuni tra tutte le tipologie di cancro. Chiunque può sviluppare un cancro orale, ma i rischi sono maggiori per gli individui di sesso maschile, per quanti hanno più di 40 anni di età e per chi fa uso di tabacco e alcol. L'esposizione al sole costituisce un rischio per il cancro del labbro, così come per il cancro della pelle. 

 Ecco una serie di precauzioni che si possono adottare per ridurre il rischio di sviluppare un cancro orale: 

  • Occorre sottoporsi a una visita presso il proprio odontoiatra almeno una volta all'anno, in modo che possa controllare il viso, il collo, le labbra e tutta la bocca per rilevare eventuali segni di cancro. Questo vale per tutti, anche se porti una protesi dentaria completa e non hai più alcun dente naturale. La diagnosi precoce aumenta le probabilità che le terapie siano efficaci.
  • Non fumare e non fare uso di qualsiasi prodotto a base di tabacco
  • Bere alcolici con moderazione
  • Mangiare seguendo una dieta ben equilibrata, ricca di sostanze nutritive
  • Limitare l'esposizione al sole