Attualmente sei su:

G.U.M Italia

Per trovare un rivenditore, seleziona il Paese e la lingua. Verrai reindirizzato al sito del tuo Paese.

  • Gran Bretagna
  • Belgio
  • Germania
  • Danimarca
  • Spagna
  • Finlandia
  • Francia
  • Grecia
  • Italia
  • Paesi Bassi
  • Polonia
  • Portogallo
  • Svezia

Pulizia dei denti a casa: tutti i passaggi

Chiunque sia attento alla propria salute orale sa che è indispensabile non saltare gli appuntamenti con il controllo odontoiatrico e fare una pulizia dentale approfondita (o detartrasi) con pasta abrasiva con una frequenza di sei mesi in sei mesi per mantenere i denti sani. Anche fare caso ai sintomi di infiammazioni dentali e gengivali o a un improvviso dolore della cavità orale e rivolgersi all'odontoiatra rientrano nei gesti da compiere per una prevenzione efficace. Tuttavia, per la maggior parte dei casi, ci prendiamo cura dei nostri denti a casa, con piccoli gesti che possiamo far diventare un’abitudine: stabilire una routine quotidiana da seguire fin da bambini non solo regala i vantaggi di un sorriso sano e luminoso scongiurando il rischio di predisposizione a disturbi e fastidiose alitosi, ma permette anche di ritagliarsi del tempo per il nostro benessere e per prenderci cura di noi stessi. Vediamo allora insieme quali sono gli step per una perfetta pulizia dentale anche a casa.

Sunstar GUM - Pulizia dei denti a casa: come realizzarla | GUM®

●      Quali sono gli strumenti che mi occorrono per la pulizia dentale a casa?

●      Pulizia dei denti a casa: spazzolino e dentifricio

●      Pulizia dei denti a casa: filo interdentale e scovolino

Quali sono gli strumenti che mi occorrono per la pulizia dentale a casa?

Gli strumenti da avere per una cura dentale e gengivale efficace e un alito sempre fresco non sono molti, tuttavia l’importante è sceglierli con criterio e utilizzarli con metodo e regolarità. Di aiuto è anche condurre uno stile di vita sano, evitando il fumo, riducendo il consumo di caffè e di cibi molto zuccherati e bevendo molta acqua.

Per la nostra pulizia dentale serviranno senz'altro spazzolino da denti e dentifricio, filo interdentale, scovolino e collutorio.

Il dentista può poi ritenere necessario adottare dei rimedi per il colore dello smalto, come le pastiglie per lo sbiancamento dei denti o degli integratori per rafforzare la dentatura.

La cura dentale è importante non solo per una ragione estetica, ma soprattutto per la prevenzione dei disturbi del cavo orale, che possono avere dei tempi di guarigione più lunghi: una scarsa cura orale, infatti, può causare gengivite, che, se non trattata, può sfociare in parodontite (o piorrea). Anche la formazione della placca batterica, di carie e tartaro può essere scongiurata con una corretta e quotidiana pulizia che garantisca la salute dei denti e la rimozione di residui di cibo.

Pulizia dei denti a casa: spazzolino e dentifricio

Partiamo dal gesto più semplice e più importante: spazzolare i denti. I denti andrebbero spazzolati tre volte al giorno, dopo ogni pasto. Un corretto spazzolamento è quello che raggiunge ogni angolo della bocca, dedicando ad ogni quadrante almeno 30 secondi per l’ablazione del tartaro e dei batteri che favoriscono l’insorgenza di placca. Lo spazzolino va utilizzato con decisione, ma anche con delicatezza, sulla superficie dei denti, sia esterna che interna. In commercio si trovano inoltre diversi modelli di spazzolino, adatti a diverse esigenze.

La prima scelta da fare è fra manuale ed elettrico:

●      gli spazzolini elettrici possono essere consigliati soprattutto per chi soffre di denti sensibili, in quanto offrono spesso la possibilità di scegliere l’intensità dello spazzolamento, come lo spazzolino elettrico GUM PowerCare

●      gli spazzolini manuali, invece, possono essere strumenti a setole morbide, come GUM® SensiVital®, per chi soffre di denti sensibili, o con delle setole multilivello per una pulizia approfondita, come lo spazzolino GUM® Technique® PRO

La linea GUM® offre poi degli strumenti pensati per esigenze specifiche: GUM® Ortho, per pulire a fondo il cavo orale anche in presenza di un apparecchio ortodontico, o GUM® monociuffo, progettato per il trattamento dell’impianto dentale e per pulire i denti più difficili da raggiungere, come l’ultimo molare.

Anche i dentifrici rispondono a esigenze specifiche: per un sorriso sano e protetto il dentifricio GUM® ActiVital® è senz’altro la scelta migliore. La sua formula, ricca di antiossidanti, aiuta a rimuovere il tartaro e la patina di placca dentale e a prevenirne la formazione, offrendo una protezione quotidiana che salvaguarda i denti dagli agenti che ogni giorno possono comprometterli, come il caffè, il fumo e la cattiva alimentazione.

Per chi preferisse invece puntare su denti bianchi, il dentifricio GUM® Original White aiuta a rimuovere le macchie senza danneggiare lo smalto dei denti evitando che se ne formino di nuove.

Pulizia dei denti a casa: filo interdentale e scovolino

Per una pulizia profonda che comprenda la rimozione del tartaro, lo spazzolino non è sufficiente: è necessario completare la detersione con l’utilizzo del filo interdentale e dello scovolino, per essere sicuri di aver eliminato ogni residuo di cibo e godere dei benefici di una buona pulizia.

Il filo interdentale può essere utilizzato due volte al giorno: per utilizzarlo dobbiamo avvolgere due estremità di filo al dito medio, e, tenendolo con pollice e indice, passare a inserirlo in ogni spazio interdentale, facendo delicatamente una leggera pressione sulle gengive e accompagnandolo lungo tutta la superficie del dente. È importante evitare il sanguinamento della gengiva durante questa procedura. GUM offre diversi tipi di filo interdentale con delle caratteristiche specifiche che li rendono adatti alla pulizia in presenza di ponti, protesi o apparecchi ortodontici.

Dopo il filo interdentale è importante completare la pulizia con lo scovolino: bisogna inserire delicatamente lo strumento negli spazi interdentali e muoverlo avanti e indietro, procedendo dall'interno verso l’esterno e viceversa. Lo scovolino GUM® Proxabrush® Classic può essere un aiuto per chi intende avvicinarsi all'utilizzo di questo strumento: la sua testina facilmente intercambiabile e di varie dimensioni è perfetta per chi deve prendere confidenza con lo scovolino.

A completamento della pulizia si possono eseguire degli sciacqui con il collutorio seguendo i consigli del dentista.

Un aiuto veloce