Attualmente sei su:

G.U.M Italia

Per trovare un rivenditore, seleziona il Paese e la lingua. Verrai reindirizzato al sito del tuo Paese.

  • Internazionale
  • Francia
  • Italia
  • Paesi Bassi
  • Tedesco
  • Spagna

Come individuare i primi segni delle malattie gengivali

 

È molto importante individuare i segni delle malattie gengivali, perché esse possono essere l'inizio di altri e più gravi problemi di salute. Leggi la nostra guida facile da seguire per saperne di più.

Malattia precoce delle gengive

È molto importante verificare l'eventuale presenza di segni di malattie gengivali, che possono essere l'inizio di altri, più gravi problemi di salute. I primi segnali di avviso sono di solito le gengive gonfie, infiammate e sanguinanti (condizione nota anche come gengivite).

Che cos'è la gengivite?

La gengivite è la forma più lieve di malattia delle gengive ed è molto comune. La causa più frequente di gengivite è la scarsa igiene orale. Si verifica quando i batteri si accumulano sulla superficie dei denti creando così la placca. Se la placca non viene rimossa, si trasforma in tartaro, il che porta all'infiammazione delle gengive. 

Se ti è stata diagnosticata la gengivite, non ti preoccupare: è la forma più facile da trattare e risolvere, di malattia delle gengive. Prima te ne prendi cura, maggiori sono le probabilità di contrastare gli effetti che provoca, evitando che evolva in parodontite con danni irreversibili come la perdita dei denti. 

Che cosa causa la gengivite?

Diversi fattori possono entrare in gioco, tra cui:

  • Abitudini di scarsa igiene orale
  • Una dieta non sana
  • Il fumo
  • Lo stress
  • I trattamenti ortodontici
  • Malattia sistemica come diabete, cancro, ecc.
  • Alcuni farmaci (per la pressione sanguigna alta, chemioterapia, ecc.)

Quali sono i sintomi?

Le gengiviti di solito non causano alcun dolore, per cui è necessario individuare altri sintomi come:

  • Sanguinamento
  • Gengive gonfie o rosse
  • Sensibilità
  • Alito cattivo persistente

Come posso evitare la gengivite?

È possibile proteggersi dalle malattie gengivali andando dal dentista due volte all'anno e prendendosi cura dell'igiene orale della bocca. Ciò significa non solo lavarsi i denti due volte al giorno, ma anche pulire gli spazi interdentali.

Con adeguata cura quotidiana, regolari check-up e le giuste soluzioni, sei sulla buona strada per avere denti sani e gengive più forti e per migliorare la tua salute generale.

Scopri di più sul legame tra la salute della bocca e la salute generale.

PRODOTTI correlati

Utilizziamo i cookie per essere certi di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito Web. A tale scopo, ricordiamo e memorizziamo le informazioni su come lo utilizzi. Questa operazione viene eseguita utilizzando semplici file di testo chiamati cookie che risiedono sul tuo computer. Chiudendo questo messaggio o navigando a una pagina diversa all'interno di questo sito Web, accetti i nostri cookie su questo dispositivo in conformità con la nostra politica sui cookie a meno che non li abbia disabilitati.

Per saperne di più