Attualmente sei su:

G.U.M Italia

Per trovare un rivenditore, seleziona il Paese e la lingua. Verrai reindirizzato al sito del tuo Paese.

  • Gran Bretagna
  • Belgio
  • Germania
  • Danimarca
  • Spagna
  • Finlandia
  • Francia
  • Grecia
  • Italia
  • Paesi Bassi
  • Polonia
  • Portogallo
  • Svezia

Filo interdentale GUM® Implant Floss

Cura avanzata delle gengive

In presenza di impianti dentali, ponti o corone bisogna innanzitutto prestare molta attenzione all'igiene orale quotidiana. Per avere denti bianchi e sani, infatti, è fondamentale una pulizia profonda del cavo orale.

GUM Implant è il filo interdentale perfetto in questi casi, grazie alla sezione spugnosa e ad una sezione rigida su ciascuna estremità che agevola l’inserimento del filo intorno all’impianto e alla base del ponte, senza l’uso di aghi passafilo. Ottimo anche in presenza di apparecchi ortodontici, unisce i benefici del filo interdentale spugnoso a quelli del filo interdentale floss, garantendo un'ottima pulizia interdentale e la salute delle gengive e dei denti.

La parte spugnosa particolarmente spessa e resistente rimuove le particelle di cibo e la placca attorno agli impianti e sotto i ponti, garatendo una pulizia ottimale anche fra spazi interdentali molto ampi.

Raccomandato dai dentisti per la pulizia e il mantenimento delle protesi e per la cura periodontale, si consiglia di utilizzarlo una volta al giorno. Unito all'uso di dentifrici e collutori GUM, lascerà una piacevole sensazione di freschezza.

Utilizzare il filo interdentale è tanto semplice quanto importante: dopo essersi lavati bene le mani per evitare lo scambio di batteri, si estraggono 15-20 cm di filo, avvolgendone le estremità al medio di entrambe le mani e afferrandolo con il pollice e l'indice. Si inserisce il filo nello spazio interdentale, arrivando alle gengive ed esercitando una lieve pressione, e, procedendo a zigzag, si segue la linea del dente per rimuovere la placca batterica e i residui di cibo. È importante non fare troppa pressione per evitare il sanguinamento delle gengive.

Si può passare il filo interdentale sia prima che dopo aver spazzolato i denti, in entrambi i casi è importante che l'utilizzo sia costante e accurato.

L'utilizzo del filo interdentale è un gesto sia di protezione che di prevenzione: la pulizia profonda impedisce infatti al tartaro di danneggiare lo smalto dei denti e inibisce l'insorgere di problemi gengivali come gengivite e infiammazioni gengivali.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • La sezione spugnosa rende efficace la pulizia intorno agli impianti, sotto i ponti e negli spazi interdentali molto ampi.
  • Passafilo ultarigido alle estremità per utilizzare GUM IMPLANT Floss senza l’ausilio di aghi passafilo
  • Confezione da 50 fili

Un aiuto veloce